Autore Topic: tentativo di classificazione farmaci omotossicologici  (Letto 5816 volte)

federica bio

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
    • E-mail
tentativo di classificazione farmaci omotossicologici
« il: Dicembre 06, 2012, 09:52:37 am »
salve colleghi
in attesa di diventare un po' pi¨ esperta nel maneggiare i farmaci dell'ordinatio mi sono presa la briga di classificarli secondo le 5 orbite funzionali...il dott farello ha gentilmente visionato e approvato il documento Ŕ pronto per essere condiviso con voi...
mancano i nosodi e qua e lÓ si pu˛ aggiungere qualcosa chi lo vuole ampliare...
buon lavoro :) :) :)

Gianluca Cespites

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 59
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:tentativo di classificazione farmaci omotossicologici
« Risposta #1 il: Marzo 07, 2013, 06:06:19 pm »
Non avendo conoscenze di Agopuntura, ma solo di Omotossicologia, volevo chiedere se fosse possibile immaginare di individuare alcuni punti standardizzati per l'iniezione dei singoli rimedi omotossicologici, o perlomeno dei raggrppanti in logge che hai descritto.
Grazie.
Gianluca
Formazione in Medicina Generale
Iscritto al III anno del Percorso Formativo in Omotossicologia e discipline integrate

federica bio

  • Newbie
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:tentativo di classificazione farmaci omotossicologici
« Risposta #2 il: Marzo 07, 2013, 07:20:36 pm »
il dott farello li ha individuati per noi restringendo di molto il campo...si tratta dei punti ho "mare" dei 12 meridiani principali presso i gomiti e le ginocchia, i punti shu del dorso sul meridiano di vescica e i punti mu dell'addome
come spiegarti meglio il tutto? il loro utilizzo specifico dipende dalla sede del sintomo e dall'inquadramento del sintomo sulla tavola omotossicosi...
ti consiglio di seguire il corso che Ŕ molto interessante anche grazie alla disponibilitÓ e vasta cultura del dott farello, l'iconografia che offre durante il corso illustra bene il metodo ed inoltre ci sono le esercitazioni pratiche sui 48 punti da utilizzare...
buon lavoro
federica biolcati