ARGOMENTI > VETERINARIA

IPERADRENOCORTICISMO IPOFISARIO

<< < (2/4) > >>

Dr. Fabio Olivieri:
Ecco... persino i miei errori servono  :D
Il drenaggio più opportuno, ovviamente, è Solidago Compositum (attivazione emuntoriale renale poichè il fegato è indaffarato...) e Hepeel per decongestionare il fegato.
Per il test, quello più semplice è fare il rapporto tra cortisolo urinario e creatinina urinaria
se è nella norma allora l'iperadrenocorticismo è altamente improbabile, se è aumentato vi è patologia stressante non surrenalica (iperadrenocorticismo).
Il test di soppressione al desametasone è piuttosto complicato, può essere utile quello a basse dosi, perchè quello ad alte dosi prevede prima la diagnosi attraverso la somministrazione di ACTH.
A presto.
Fabio Olivieri

MARIA ELENA BUONOMO:
Ho già fatto entrambi i test (vedi post n°1) e collima tutto per cui poi lo monitorizzo solo con cortisolo_creatinina urinario, più semplice.... Grazie ti dirò come procede...

Dr. Fabio Olivieri:
Perfetto!

MARIA ELENA BUONOMO:
I proprietari, visto che il cane al momento è quasi asintomatico, hanno accettato di seguire il protocollo omotossicologico senza aggiunta di Vetoryl, ti terrò aggiornato sugli sviluppi, se ti può essere utile...  Alla prossima!

Dr. Fabio Olivieri:
È sempre utile! Grazie!!

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa