Autore Topic: preparazione al parto cane  (Letto 1629 volte)

Carla

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
preparazione al parto cane
« il: Luglio 28, 2016, 08:39:14 pm »
Cari Colleghi, il mio setter inglese di 3 anni (17kg un mese fa ora 19 kg)è gravida e dovrebbe partorire verso il 10 agosto. Il veterinario consiglia di darle alimenti per cuccioli per aumentare la quota di calcio e sali minerali. Abitualmente mangia di base macinato bovino (160-170 gr.die )  sbollentato con ugual quantità di pane secco o riso soffiato, integrato alternativamente con olio d’oliva, uovo crudo o ricotta, scatolette di tonnetto o crocchette ( se siamo in giro) e formaggio. Dal concepimento 1 volta a settimana le somministro 2 granuli in sequenza di psorinum, tubercolinum e medorrinum.
Ha senso fare un’integrazione di calcio? Ed ev. con quale prodotto?Grazie Carla

Dr. Fabio Olivieri

  • Full Member
  • ***
  • Post: 194
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:preparazione al parto cane
« Risposta #1 il: Settembre 05, 2016, 09:10:19 am »
L'integrazione di calcio va fatta con molta cautela, poichè può dare feedback negativo sul PTH. Generalmente i mangimi di buona qualità sono ben bilanciati (importante il rapporto Ca/P) e sono sufficienti a impedire l'eclampsia puerperale.
A presto.
Fabio Olivieri